Funzionamento del sistema antincendio per magazzini Green Safety

Come funziona sistema antincendio per magazzini a polvere secca ultrarapida Green Safety

I moduli IPEX 50 RT in acciaio inox contengono al loro interno un piccolo generatore di gas interfacciato con un attivatore elettrico. Una speciale membrana è collegata con un ugello di scarico ad una speciale flangia.

L’ugello di scarico viene collegato ad una tubazione in acciaio “DN25 1’ “ alla quale vengono allacciati gli sprayer necessari per la diffusione della polvere in ambiente.

L’impianto viene gestito da una centrale di rivelazione e spegnimento che una volta rilevato l’incendio, attiva il generatore di gas il quale crea la pressione necessaria a rompere la membrana ed espellere la polvere dal contenitore, spingendola lungo la tubazione per essere diffusa dagli sprayer.

Tale sistema di erogazione fornisce una emissione estremamente veloce della polvere estinguente sulla zona interessata dall’incendio ed una nebulizzazione della stessa prima della loro scarico, riuscendo così ad ottenere una protezione sia volumetrica che superficiale e garantendo una soppressione istantanea del fuoco ed un contenuto consumo di polvere.

Grazie agli effetti di inibizione esplicati contemporaneamente nel processo di combustione ed alla velocità di diffusione, il sistema a polvere risulta estremamente efficace e tempestivo nello spegnimento dell’incendio.

Nel caso di magazzini automatizzati che si sviluppano su altezze considerevoli, i moduli a polvere vengono installati ad intervalli di altezza di 6 m con la tubazione ancorata lungo la scaffalatura.
Schema erogatore antincendio per magazzini a polvere secca ultrarapida IPEX50 Green Safety

SCHEDA MODULO IPEX 50R-T
Peso: 75 kg
Massa estinguente: 48 kg
Diametro dell’erogatore: 300 mm
Lunghezza dell’erogatore: 860 mm
Volume protetto: 210 m3
Area protetta: 75 m2
Attivazione: elettrica
Corrente di attivazione: 0,7A
Temperatura di operatività: -50°C …+50°C
Tempo di vita: 10 anni


Stampa